Neil Mongillo

La potenza dello sguardo di Neil Mongillo

La potenza dello sguardo.

Da sempre resto affascinato dallo sguardo delle opere che appaiono inanimate nella sostanza, ma vivono nella forma. Tanto più se aggiunto al linguaggio immutabile nel tempo che è proprio della grazia dell’arte si aggiunge uno sguardo, esterno, parziale, un taglio che ci guida nella lettura. 

La fotografia, come il cinema, ha il grande potere di scegliere cosa guardare e portare chi guarda una foto a prendere le parti del fotografo, vedere con i suoi occhi. In questa foto di Neil Mongillo sono chiari due livelli di “sguardo”: quello esistente tra i due soggetti dell’opera monumentale e quello della camera. Il secondo, ai fini della foto è molto più decisivo. 

Lo sguardo della camera in primo luogo sceglie, pone l’attenzione su qualcosa ed esclude completamente tutto il resto e, facendo questo, enfatizza e dà forza a quanto vediamo. L’intensità dello sguardo raffigurato è propria dell’intensità dello sguardo della camera “che guarda”.

É proprio vero che la bellezza non sta nella cosa guardata, ma nello sguardo.

 

La potenza dello sguardo 1
La potenza dello sguardo 2
Instagram Slider
No images found!
Try some other hashtag or username

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.